HOME

IL PARCO

 Eco Progettazione
 Produzione di Energia
 Ricerca e Sperimentazione
 Educazione Ambientale
 Ambiente e Territorio
 0Sociale ed Economico

LE VISITE

 0Gli Impianti
 Programma Didattico
 Attivita' Didattiche 

SUGGERIMENTI

 Idee Sul Parco

INFORMAZIONI

 Richiedi Informazioni
 Contatti

DOCUMENTAZIONE

 0 Modulo Registrazione

www.pirrinipaola.it

L'ENERGIA & LA NATURA

L'Energia elettrica a P.E.S.E.A. è prodotta da diverse fonti rinnovabili. Alcuni impianti già funzionanti, altri in fase di prototipizzazione, altri ancora in fase di progettazione.

IL FOTOVOLTAICO A P.E.S.E.A.

All'interno di P.E.S.E.A. è stato realizzato un impianto fotovoltaico da 50 kWp con sistema ad inseguimento solare. L'impianto è stato installato su terreno e orientato verso Sud con un'inclinazione di circa 45° con sistema ad inseguimento automatico azimutale e occupa una superficie pari a 3000 m2.

Particolare attenzione è stata prestata all' esecuzione dei lavori di posa delle piastre in calcestruzzo in modo tale che la panoramica alla vista delle persone sia il più gradevole possibile. A tale scopo tali basamenti e tutti i cavidotti necessari per la realizzazione dell'impianto sono stati interrati e si sono realizzate barriere di siepi ed arbusti.Approssimativamente l'Impianto fotovoltaico di P.E.S.E.A., la cui energia prodotta di ogni singolo pannello è monitorata e controllata in tempo reale dall'ufficio, riesce a produrre una Energia utile di circa 90.000-100.000 kWh annui, grazie anche ai sistemi ad inseguimento solare che permettono di aumentare il rendimento complessivo di almeno il 35%.

L'EOLICO A P.E.S.E.A.

Il Parco eolico che si sta allestendo a P.E.S.E.A. è caratterizzato da più aerogeneratori. Poche persone avrebbero pensato di sfruttare l'eolico in un luogo scarsamente ventoso (v = 3m/s) come il cuore della pianura padana. Eppure quell'impercettibile brezza proveniente dal mare (a circa 6 km di distanza) riesce a far funzionare gli impianti eolici che riescono a produrre energia. Si deve pensare infatti che la configurazione del rotore e l'inclinazione delle pale possono consentire di sfruttare venti molto deboli.

Gli impianti eolici di P.E.S.E.A. sono tutti collegati in rete e sono istallati nel punto più ventoso del parco. Tutti funzionano in modo autonomo senza richiedere interventi operativi. Periodicamente occorre verificare il buon funzionamento di tutti i componenti soprattutto dell'impianto più grande, "Peseolo" così soprannominato da alcuni bambini in visita al parco, che si distingue dagli altri impianti - tutti di piccola taglia - diventando anche un punto di riferimento della zona.

"Peseolo" è un aerogeneratore di circa 40 kW di potenza che riesce a produrre Energia utile pari a circa 50.000 kWh annui. Difatti a 15-20 m di altezza la velocità del vento può essere notevolmente superiore a quella che noi percepiamo ad altezza d'uomo e l'energia eolica può essere adeguatamente sfruttata ed immessa in rete nel totale rispetto dell'Ambiente circostante.
Questo impianto è stato installato:
  su un terreno privo di irregolarità ed ostacoli;
  in assenza di centri abitati nelle immediate vicinanze;
  in un sito senza alcun vincolo ambientale.
In queste condizioni uno dei primi impianti eolici (di questa taglia) realizzati in Italia diventa molto di più di un'attrattiva per i bambini, poiché contribuisce, con l'energia venduta, all'auto-sostenimento di P.E.S.E.A.

IL MICRO-HYDRO A P.E.S.E.A.

I percorsi delle acque a P.E.S.E.A. caratterizzeranno tutta l'estensione di quest'area: il punto di presa del piccolo impianto idroelettrico sarà lo scolo comunale che costeggia Via Rovescio.
Da lì le acque saranno sollevate, filtrate e condotte nell'impianto di fitodepurazione costituito anche da un piccolo invaso di circa 2300 m3 che raccoglierà anche le acque piovane e permetterà il funzionamento della turbina per la produzione di energia elettrica.

 
© copyright 2001-2019 www.pirrinipaola.it